TB20-02_Napucalisse


FESTIVAL
TEATRO BASTARDO
PALERMO VI EDIZIONE
7-11 ottobre 2020


GIORNATE BASTARDE


mercoledì 7 ottobre, ore 21.00 / Parco Villa Filippina
NAPUCALISSE
(oratorio in lettura)
di e con Mimmo Borrelli
musiche dal vivo di Antonio Della Ragione
produzione Sciaveca Associazione Culturale

«Il Vesuvio è un vulcano dormiente, che sogna nel pericolo costante, ma destinato periodicamente a svegliarsi. Dorme e veglia, prepara la veglia, prepara le casse di un funerale già programmato in tutti i particolari, ma con l’ipocrisia della fertilità, della bellezza apparente della superficie dei paesaggi dell’abbondanza. Il Vesuvio è il doppio, come in teatro la sua visione è moltiplicata dai vettori sensoriali di chi lo interpreta e da chi lo ascolta. Il Vesuvio quando dorme accumula, accumula collera, violenza, indignazione, esplosione di morte che rinasce nella fertilità della terra e della vita».

Napucalisse già dal titolo si dichiara complesso congegno teatrale, che avvolge in un magma indistinto “Napoli” con l’“apocalisse” che è sempre sul punto di manifestarsi. È un monologo e un’invettiva che Borrelli tratteggia in forma di oratorio, con il ritmo della musica che è protagonista materica di una continua escandescenza, creatrice e distruttrice, senza speranza e proprio per questo inversa dichiarazione d’amore.

Mimmo Borrelli (Napoli, 7 maggio 1979) drammaturgo, attore e regista teatrale. Vincitore nel 2005 del Premio Riccione con ’Nzularchia (pubblicato da Baldini&Castoldi nel 2017). Nel 2007, con il suo secondo lavoro ’A Sciaveca, diretto da Davide Iodice, vince il Premio Tondelli. Nel 2015 collabora con lo scrittore Roberto Saviano a Sanghenapule. Nel 2018 mette in scena al Teatro San Ferdinando di Napoli La Cupa, acclamato da pubblico e critica. Nello stesso anno Goffredo Fofi gli conferisce il Premio Lo Straniero-Gli Asini per lo spettacolo La Cupa.


* Ingresso libero fino ad esaurimento posti, obbligatoria la prenotazione (vedi istruzioni)
Nel rispetto delle norme di sicurezza per la prevenzione anti COVID19, preghiamo il pubblico di rispettare il distanziamento e indossare la mascherina all'interno degli spazi chiusi, e anche negli spazi all'aperto fino al raggiungimento del posto a sedere.

TICKET & BOOKING

Parco Villa Filippina: l’ingresso agli spettacoli è libero fino ad esaurimento posti; prenotazione obbligatoria tramite l'apposito modulo o inviando una email (comunicazione@teatrobastardo.org), specificando il titolo dello spettacolo, nome e cognome degli spettatori, email e numero di telefono per conferma. La prenotazione è valida fino a 20 minuti dall’inizio degli spettacoli

Cinema Rouge et Noir: ingresso 5 €; prenotazione obbligatoria tramite WhatsApp (+39 366 9855129)


INFO

comunicazione@teatrobastardo.org
www.teatrobastardo.org

FB / TW / Instagram
@teatrobastardo
#teatrobastardo2020



#TB SOCIAL

minisocial_fb minisocial_tw

SEDI

Parco Villa Filippina, Piazza San Francesco di Paola, 18
Museo internazionale delle Marionette Antonio Pasqualino, Piazza Antonio Pasqualino, 5
Cre.Zi. Plus, Cantieri Culturali alla Zisa
Cinema Rouge et Noir, Piazza Verdi, 8