TB19_1000x175


TB19_head_Seidunque

FESTIVAL
TEATRO BASTARDO
V EDIZIONE

SCONFINAMENTI
PALERMO
5-12 ottobre 2019


#TB SOCIAL

minisocial_fb minisocial_tw

TB19_1000x175


TB19_BOX_Seidunque

BOX-ACQUISTA_ONLINE

08 ottobre 2019 - 21.00 | TEATRO BIONDO / Sala Strehler **
IN COLLABORAZIONE CON IL TEATRO BIONDO

Sei. E dunque, perché si fa meraviglia di noi?
da Sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello
drammaturgia e regia Roberto Latini
con PierGiuseppe Di Tanno
musica e suono Gianluca Misiti
luci e direzione tecnica Max Mugnai
assistente alla regia Alessandro Porcu
consulenza tecnica Luca Baldini
collaborazione tecnica Daria Grispino
produzione Fortebraccio Teatro, Compagnia Lombardi-Tiezzi
con il sostegno di Armunia Festival Costa degli Etruschi

biglietti: 10 € intero; 8 € ridotto

• Distribuzione per la Sicilia Latitudini. Rete siciliana di drammaturgia contemporanea

 

Ma se è tutto qui il male! Nelle parole! Abbiamo tutti dentro un mondo di cose; ciascuno un suo mondo di cose!
E come possiamo intenderci, signore, se nelle parole ch'io dico metto il senso e il valore delle cose come sono dentro di me; mentre, chi le ascolta, inevitabilmente le assume col senso e col valore che hanno per sè, del mondo com’egli l’ha dentro? Crediamo d'intenderci; non c'intendiamo mai!
(L. Pirandello, Sei personaggi in cerca d’autore)

«Torniamo a Pirandello proseguendo da Goldoni. Dopo Il teatro comico, preceduto dal Quartett di Heiner Müller, idealmente proiettati nella riflessione che il teatro contemporaneo aggiunge al suo stesso percorso, fatalmente, inevitabilmente, restiamo nella coscienza del teatro, in un teatro che ammette se stesso e che diventa insieme al mezzo, il fine, contemporaneamente. Quanto ci viene dal Novecento, sento essere fondamentalmente nella consapevolezza del sipario che si apre, di tutti i sipari che abbiamo aggiunto nelle drammaturgie, dinamiche e occasioni sceniche del teatro che abbiamo definito contemporaneo».
Roberto Latini

Roberto Latini - Attore, autore e regista, è uno dei principali animatori della compagnia Fortebraccio Teatro. Tra i numerosi riconoscimenti ricordiamo il Premio Sipario (2011), il Premio Ubu (2014) come “Miglior Attore” e il Premio della Critica (2015) e ancora nel 2017 il Premio Ubu come “Miglior Attore o Performer” per lo spettacolo Cantico dei Cantici.

PierGiuseppe Di Tanno - Diplomato all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” di Roma ha lavorato, fra gli altri, con Roberto Latini, Davide Iodice, Giancarlo Sepe, Industria Indipendente. Il suo percorso artistico è orientato dalla contaminazione teatro e danza. Nel 2018 ha vinto il Premio Ubu come “Migliore attore o performer under 35”.

.

 


TICKET & BOOKING

* spettacolo ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

** spettacolo a pagamento:

biglietti 10 € intero, 8 € ridotto (under 25, over 65 e Enpals)

Abbonamento 28 €
(valido solo per gli spettacoli a pagamento / i primi 30 abbonati hanno il diritto di prelazione anche sugli spettacoli a ingresso gratuito)

vendita on line Vivaticket.it

botteghino
Teatro Biondo Palermo, Via Roma, 258
da martedì a sabato ore 9-13 e 16-19
domenica ore 9-12 e 16-19
lunedì chiuso
nei giorni dello spettacolo: un’ora prima dell’inizio
tel. 091 7738129

Ufficio promozione
da lunedì a venerdì ore 9-13
martedì e giovedì ore 9-13 e 14-18
tel. 091 7738149 / 091 7434301
/ 091 7434323

Infoline
tel. 389 1519297 / 329 6670045
dalle 16 alle 19