tb18_social_web_header_piccola


#TB SOCIAL

minisocial_fb minisocial_tw

tb18_social_web_header_piccola


FACEBOOK

Festival Teatro Bastardo

1 mese 2 settimane fa

#teatro #identità / #SilviaCalderoni Ci fa piacere condividere una recente intervista alla grande artista Silvia Calderoni, che abbiamo avuto come ospite, giurata e performer a Palermo, con il SICILIA QUEER filmfest e con il Festival Teatro Bastardo. Una presenza che lascia il segno. IO SONO IL MIO CORPO PAC incontra Silvia Calderoni «In tutte le rappresentazioni, ma in quest’opera in particolare [“MDLSX”, di Daniela Nicolò e Silvia Calderoni, con Silvia Calderoni, produzione Motus], il ruolo dello spettatore è fondamentale. Stiamo parlando di uno spettacolo in cui il confine tra finzione e realtà è molto labile; questo rende chi mi guarda estremamente coinvolto nella recita e ciò aiuta tanto anche me. Sento questa “tensione” che si crea tra me e la platea. Siamo quasi a 250 repliche di MDLSX e potrei ormai farlo in un modo un po’ meccanico – “mettere in scena il morto” dico – ma non lo faccio, perché nasce come un’esigenza di tenere sempre qualcosa che mi sorprenda internamente, un ritmo nuovo. Deve esserci qualcosa di vivo. La componente pubblico fa si che io mi emozioni ancora a fare questo lavoro. Non potrei altrimenti.». intervista di Marco Baldari | «PAC», 24 gennaio 2019 #leggitutto https://paneacquaculture.net/2019/01/24/pac-incontra-silvia-calderoni-io-sono-il-mio-corpo/ * Foto…